Fisica Di Un Autore

La mia disastrosa tesi di italiano lezione n Il segreto per iniziare a leggere

Altra cosa è quella che sempre ci sarà gente chi Mandelstam semplicemente irrita; questo, nel suo pensiero, nella sua poesia, in tutta la sua forma infatti graffia qualcosa, tagliando al veloce, forzando a una scelta tra devozione che chiede tutto e l'avversione che non accetterà niente. Trattarlo "accademicamente", che è questo è indifferente, - non è possibile. Registrare un'ombra senza tetto del poeta senza tetto nella casa dipartimentale di letteratura interna, portare per esso una nicchia in un panteon e su esso per calmarsi - lo schema più sterile. Quello che là il panteon quando non ha tomba semplice e è la sua linea molto importante sudby.3/

Mandelstam ha raccontato sulla canzone: "Gioia per amici e per lancio di nemici". Senza raggi scuri di ostilità la gamma di quell'atmosfera in cui la poesia mandelshtamovsky è a noi, è incompleta. Se questi raggi escono, Mandelstam cesserà disturbarci e lasciarci perplesso.

Tutto questo è fatto in modo che una rima siccome questo non è diventato una fonte indipendente di agitazione, non si sia abbassato qualcos'altro. In lessico la ricchezza, quanta la selezione rigida è apprezzata non così tanto.

Parlando su Mandelstam addio un soggetto imperiale, è necessario raccontare sulla relazione di Mandelstam a San Pietroburgo. La San Pietroburgo e la sua architettura sono state sempre l'espressione di armonia imperiosa, imperiosa per Mandelstam. 1/

Mandelstam evita le parole che sono troppo evidenti: a esso non è la baldoria presente di arcaismi raffinati, come a Vyacheslav Ivanov, forzare di vulgarisms, come a Mayakovsky, abbondanza di neologismi, come a Tsvetaeva, flusso di giri domestici e parole, come a Pasternak. 1/